Author Archive

Cristian Sciacca

Cristian Sciacca

Catanese classe ’89, cresciuto a pane e cinema (e laureato in lettere moderne), dopo una collaborazione con un giornale locale, scrive in giro per la rete di film e libri.

Ciudad de Sueños. La città dei sogni. O, se preferite, La La Land. È con questo titolo che l’attesissimo film di Damien Chazelle, classe ’85 e un piccolo capolavoro come Whiplash già nel curriculum, arriverà nei paesi di lingua spagnola. Sogno come quello che ci apprestiamo a vivere, nell’attesa che …

Bellezza, forse superficialità, senza dubbio simbolo. Ecco i primi termini che vengono in mente quando si sente la parola Baywatch. Emblema indiscusso di un’epoca, universo abitato da creature dalla disarmante bellezza (donne ma anche uomini), messo in moto da una sceneggiatura non certo scritta da Charlie Kaufman, ma a chi …

Silenzio, ritorna il Maestro. Con una pessima battuta si potrebbe sintetizzare così il ritorno dietro la macchina da presa di colui che è considerato da molti il più grande regista vivente nonché fiero baluardo della New Hollywood degli anni ’70, Martin Scorsese: Silence, il suo nuovo film, verrà presentato negli …

Se oggi avete meno di 25 anni, e rientrate per questo in maniera ufficiale nella categoria giovani, farete forse un po’ di fatica a ricordarvi, o perlomeno ad aver mai sentito parlare, di Junior TV. Una syndication, nel gergo delle telecomunicazioni, trasmessa dal 1985 su scala nazionale da emittenti regionali, …

Di personaggi in grado di caratterizzare un’epoca, in questo frangente di mutazioni radicali, oggidì ne nascono davvero pochi. Uno di questi però sembra avere chiaramente un nome e un cognome: Xavier Dolan. Non ha ancora compiuto 28 anni ma ha dimostrato coi fatti, da professionista più che da personaggio, cosa …

Col trattore in tangenziale, andiamo a comandare. Inutile nascondersi dietro la propria corazza di superiorità, questa estate l’avete ballata, cantata, o perlomeno ascoltata, tutti. E pensare che lui, Fabio Rovazzi da Lambrate (Milano), sa benissimo di non essere un cantante. Eppure, il suo tormentone estivo, bissato poi da quello invernale, …

Viggo Mortensen, oltre a essere un uomo straordinariamente bello per i 58 anni che ha, è un attore da salvare. Dopo aver interpretato Aragorn nella trilogia dell’anello, il biondo newyorkese di origini danesi è riuscito ad allontanarsi gradualmente dal personaggio, per imboccare la via più difficile: girare pochissimi film, scegliendoli …

Se ci fosse ancora qualcuno impegnato nella distruzione di quel fenomeno ultra-trentennale chiamato Cinepanettone, sarà ben poco lieto nel constatare come tale categoria sia ancora viva e vegeta. Con un particolare piuttosto importante: il Cinepanettone negli anni si è scisso, proponendo al giorno d’oggi una folta schiera di competitor, in …

È un inverno artico quello che investe New York nel 2009. A metà gennaio, dall’aeroporto LaGuardia, è pronto a decollare un volo della US Airways, capitanato da Chesley Sullenberger, ex membro dell’Air Force e con trent’anni di esperienza tra i cieli. Poco dopo la partenza, lo scontro con uno stormo …

Che siate delle patite ultra-decennali o solamente i fidanzati costretti a seguire le vicende di Lorelai e Rory, una cosa è certa: la reunion di Una mamma per amica, messa in scena e trasmessa da Netflix, ha lasciato indifferente una fetta davvero esigua di serialist. Dopo dieci anni tornano le …

Per certi versi, Free State of Jones è il film dell’anno. Quale verso? Quello della locandina che lo presenta: su uno sfondo scuro si staglia il primissimo piano illuminato di un Matthew McConaughey dallo sguardo ipnotico, bellissimo, persino inquietante. Certo, di film anticipati da una splendida locandina e poi in …

Se c’è una cosa che Oliver Stone, nel suo lavoro, ama fare, è rompere le scatole all’establishment del suo paese. Quel paese che ha servito nella sporca guerra in Vietnam, la quale divenne nel 1971 soggetto del primo cortometraggio del 25enne Oliver. Da lì in poi è una sequela di …

Nel 1975 un palestrato ventinovenne italoamericano, di professione buttafuori, si aggirava per le vie di New York con pochi spiccioli in tasca ma con un pensiero stupendo: mettere su pellicola la sceneggiatura che ha scritto di getto, dopo aver assistito a un incredibile match tra Muhammad Alì e lo sfidante …

David Yates e J.K. Rowling, cosa combinate? Francamente, è questo il primo pensiero che affiora la mente dopo la visione di Animali fantastici e dove trovarli, primo capitolo di una saga spin-off di Harry Potter, ambientata nello stesso universo in cui si svolgono le vicende del maghetto occhialuto. Il film, …

Il termine paranza, nel gergo criminale napoletano, indica una gang che ha stessi nemici e stessi obiettivi. Più nello specifico, anzi in senso letterale, la parola può riferirsi a un gruppo di pesci piccoli attratti dalla luce dei pescatori, che si staccano fatalmente dal fondale marino per essere fatti preda. …