Posts Tagged

donne

“Il bello delle donne è che hanno paura, ma alla fine trovano il coraggio di fare tutto“. Come lasciare la vita di sempre, i genitori, i parenti, gli amici, il lavoro e (ri)cominciare tutto da capo, in un Paese diverso dal proprio, per usi, costumi e tradizioni. Un Paese che, …

La storia imprenditoriale di Marina Salamon è iniziata a ventitre anni, quando ha fondato Altana, tra le maggiori aziende europee di abbigliamento per bambini nel segmento del lusso. Negli anni ha fondato, amministrato o acquisito in partecipazione numerose società tra cui Doxa, leader in Italia nelle ricerche di mercato, Connexia, tra le …

Il mondo arabo è sempre stato una grande fonte di ispirazione per piccoli e grandi stilisti. Un focolare di idee, storie e calde sfumature in grado di influenzare il mondo occidentale, stuzzicando la creatività con linee graziose, colori caldi e tessuti pregiati. Pashmine avvolte intorno al collo e intorno al …

Giorni di fuoco a Milano e non solo per il caldo estivo che ha avvolto in un vortice l’intero paese. Victoria’s Secret sbarca in Italia per la prima volta, mettendo le basi di due nuovi store proprio nella città italiana della moda. Grande l’attesa delle amanti del più grande marchio …

Piccola, ma grande conquista, quella delle donne iraniane, che hanno da pochi giorni ricevuto il via libera – dalle autorità dell’Iran – per poter assistere agli incontri internazionali di basket e pallavolo, già dall’evento internazionale della World League, in programma dal 19 al 21 giugno a Teheran. La conferma è …

Se una donna ha successo nel proprio lavoro è senz’altro per merito, degli altri. A lei vanno riconosciute le giuste conoscenze e il modo in cui queste vengono sfruttate. Per farla breve, nell’ideale comune, una donna in carriera è una donna che ha saputo innanzitutto concedersi sessualmente alla persona giusta. …

Lunatiche e incostanti, a volte al limite del bipolarismo: la maggior parte delle donne può essere definita in questo modo senza andare troppo lontani dalla verità. I comportamenti femminili, infatti, sono continuamente influenzati da stati umorali incomprensibili e ballerini, che inducono le femmine a dire cose e assumere posizioni spesso …

L’8 marzo festeggiamo la donna. Quella donna che ha combattuto con sangue e sudore per far sì che i suoi diritti fossero riconosciuti. Quella donna che ha lottato e ha vinto, senza mai smettere di amare. Quella donna che ora si può dire padrona di se stessa e della propria …

La compagnia aerea Qatar Airways assume solo hostess single. E, da contratto, devono rimanere tali per almeno altri cinque anni, dopo di che, se vogliono convolare a nozze, devono prima ottenere il permesso del datore di lavoro. Un vera e propria pazzia, contando che siamo nel XXI secolo, e i …

«Per le donne arabe vedo un solo modo di sbloccare questa situazione: parlare, parlare senza sosta di ieri e di oggi, parlare fra noi in tutti i ginecei, quelli tradizionali e negli appartamenti delle Case Popolari, parlare fra noi e guardare, guardare fuori, fuori delle mura e delle prigioni! La …

C’è una scena di Casino Royale nella quale James Bond viene privato di tutti gli indumenti e legato ad una sedia con i gioielli al vento; il suo nemico gli aveva tagliato la seduta con un coltello ed aveva cominciato a percuotere con forza le sue grazie per ottenere una …

Per molte persone la parola ‘matrimonio‘ non è altro che l’equivalente sentimentale dell’Herpes Zoster, meglio conosciuto come il temutissimo Fuoco di Sant’Antonio che, con pustole e vescicole orripilanti, è capace di regalare intensi momenti di dolore e prurito. Ma se al mondo c’è chi teme i legami nello stesso modo …

Hanno dai 20 ai 28 anni e nel 2014 sono le donne del quarto femminismo. A riguardo l’etica generale prevede un atteggiamento restio e discostante verso i femminismi, figuriamoci verso quelli nuovi. Comunemente si ritiene che tali movimenti siano la copia, anche eccessiva, di quelli passati. Ma per noi, nel …

Ovunque le donne lottano per la propria indipendenza, con le proprie voci o con le armi in pugno. Ovunque nel mondo le donne combattono ogni giorno una battaglia, che sia con se stesse, con l’uomo che hanno accanto o con una società che vuole ancora sottometterle appoggiandosi a un regime …

È cosa nota che il quadro lavorativo italiano sia uno critico, non ancora in grado di raggiungere un equilibrio con l’istruzione, valorizzando le capacità e il talento, ma costringendo tanti giovani a veicolare il proprio percorso oltre confine. I neolaureati faticano infatti sempre di più a farsi largo nel complesso …