Il mondo del digitale si sta ampliando sempre di più in qualsiasi settore, anche in quello della ristorazione. Ecco che nasce a Milano (e in Italia) il primo locale aperto al pubblico, che in partnership con Nexi, la PayTech che costruisce il futuro dei pagamenti digitali nel nostro Paese, ha abbandonato le banconote e le monete per accettare solamente pagamenti digitali elettronici. Il locale cashless sorge nella zona Base (ex sede Ansaldo) e dove da sette anni sono stati aperti bar, bistro e dove si tengono eventi, concerti, mostre e coworking.

Questa iniziativa è stata presentata da Nexi e Base dal sindaco di Milano, Giuseppe Sala, il quale ha dichiarato che la città della Madonnina vuole sempre essere pioniera nell’innovazione ed è proprio nell’innovazione che riesce ad essere a suo agio. Insomma, nell’area dove si trova Base chiunque voglia consumare una bibita oppure un caffe ad esempio durante eventi da oggi non si pagherà più in contanti, ma esclusivamente in digitale utilizzando carte, app su smartphone, contactless.

Come riporta la fonte ‘Wired’ Enrico Trovati, merchant services & solutions director di Nexi, Base rappresenta il primo locale in una città metropolitana italiana come Milano che ha deciso di abbandonare il cash. Inoltre, sia per quanto riguarda i consumatori che gli esercenti, l’insediarsi della pandemia ha dato una spinta alla mentalità, risulta esserci più confidenza. Spiega Paolo Bertoluzzo, CEO di Nexi, Base è un luogo di socialità moderna che unisce lavoro, cultura e divertimento e si tratta di un’occasione per innovare e sperimentare allo stesso tempo.

Come sottolinea Matteo Bartolomeo, presidente di Base Milano, si sono preoccupati che i più giovani, i quali usano spesso i loro spazi per studiare, potessero riscontrare dei problemi. E invece si sono accorti che proprio loro sono tutti dotati di strumenti elettronici per pagare. Inoltre, i pagamenti digitali oltre ad essere più facili da usare e rapidi, sono anche più trasparenti e si ritengono un vero e proprio faro della legalità.