I due fondatori italiani Stefano Esposto e Filippo Zavagnini hanno avuto la geniale idea di creare Nice2me, un social network, o meglio ancora live connection network, cui scopo è quello di far incontrare da vivo coloro che vivono nelle stesse aree, che condividono gli stessi interessi e molto altro ancora. Vi starete sicuramente chiedendo come funziona Nice2me, ed ecco la risposta.

Come spiegato dai fondatori Esposto e Zavagnini, l’app Nice2me è in grado di inserire gli interessi delle persone. Dopodiché ha due modalità per farle incontrare: un proximity alert che se attivato segnala automaticamente chi, in quel momento, nel raggio di 500 metri ha i vostri stessi interessi; e una modalità di ricerca off-line che vi permette di arrivare ad un raggio di 10 km. Tutto ciò è supportato da stanze monotematiche virtuali, su base provinciale, dove si possono creare eventi a cui partecipare di persona.

Solitamente nei tradizionali social network si hanno un’infinità di amici, ma in realtà molto di questi non si conoscono nemmeno, né tanto meno si frequentano. Così l’obiettivo di Nice2me è quello di creare amici veri, persone che vivono intorno a noi, con cui si hanno molte cose in comune, ma non lo sappiamo. Con questa app si ha la possibilità di incontrarle dal vivo. Inoltre, adesso si stanno verificando non pochi problemi con i social classici, come episodi di dipendenza, di perdita delle relazioni sociali, senza contare le fake-news e l’hate speech sempre più diffusi.

Per adesso Nice2me è presente a Pesaro, ma fin dove si vuole arrivare con la copertura? Esposto e Zavagnini hanno spiegato che non si pongono dei limiti geografici. A breve testeranno l’app in una città medio grande come Firenze. Hanno ricevuto l’interesse di 11 Università e da lì partiranno per allargare il servizio a tutto il paese. Ma stanno già guardando anche all’estero. Un certo interesse è nato negli Stati Uniti e, appena la situazione del Covid glielo permetterà, faranno un viaggio di lavoro in America per provare ad allargare il loro campo d’azione.