Con l’attenuarsi della pandemia da Covid-19, si è tornati finalmente alla quotidianità e alla vita di tutti i giorni. Molte attività sono ritornate a svolgersi in presenza e non più in smart working, così come anche il traffico di tutti i giorni è tornato ad essere quel grande incubo di sempre, special modo nelle ore di punta, con code chilometriche, ingorghi, rallentamenti e super stress psico-fisico.

Ma una valida soluzione a tutto ciò esiste? Possiamo dire di sì. La famosa app gratuita di navigazione stradale, Waze, ha lanciato un nuovo ed interessante tema relativo al rilassamento quando si è alla guida. Inoltre, l’applicazione per dispositivi mobili basata sul concetto di crowdsourcing sviluppata dalla start-up israeliana Waze Mobile, avrebbe anche stretto un accordo con il comune di Milano per tentare di liberare il capoluogo lombardo insieme a TomTom (società olandese che produce sistemi di navigazione satellitare per autovetture, autocarri, autobus, motociclette, palmari e smartphone).

Il tema in questione si chiama Headspace, e secondo gli sviluppatori di Waze il suo scopo è quello di trovare più pace, serenità, gioia e significato quando si è in strada e alla guida. Il pacchetto prevede che tutte le indicazioni stradali vengano lette da una vera insegnante di mindfulness e meditazione come Eve Lewis Prieto. Si potranno anche scegliere cinque diversi mood, tra cui: Aware, Bright, Hopeful, Joyful e Open. Sono cinque stati d’animo che possono essere selezionati durante l’ascolto dell’esperienza Headspace, inoltre, il nuovo tema consente agli utenti di sostituire l’icona dell’auto con una mongolfiera sorridente.

Ma le novità non terminano qui, infatti, il mood selezionato è collegato anche ad una playlist personalizzata su Spotify, che si può riprodurre anche direttamente all’interno dell’app tramite Waze Audio Player. L’esperienza Headspace viene lanciata in questi giorni ed è disponibile per un periodo di tempo limitato solamente in lingua inglese, francese, spagnolo e portoghese andando a cliccare sul banner ‘Drive with Headspace’ che apparirà nel menù ‘MyWaze’.