La DeLorean DMC-12 compie 40 anni, mitica auto diventata una vera e propria icona del cinema per essere stata protagonista seguitissima trilogia di ‘Back to the Future’ (Ritorno al Futuro) del 1985 insieme a Marty McFly (Michael J. Fox) e Emmett L. “Doc” Brown (Christopher Lloyd).

La DMC DeLorean è stata la sola ed unica auto sportiva ad essere prodotta dalla DeLorean Motor Company (DMC) di John DeLorean e messa sul mercato statunitense dal 1981 al 1983. Era il 21 gennaio 1981 quando fu venduta il primo esemplare di DeLorean e da quella data furono poi prodotte circa 9 mila vetture fino a quando nel 1982 la DMC entrò in bancarotta.

Così per festeggiare i 40 anni dal primo esemplare di DeLorean, l’azienda Italdesign creata da Giorgetto Giugiaro nel 1968 a Torino e che ha progettato la DeLorean DMC-12, ha pubblicato un teaser nei suoi canali social affermando che potrebbe arrivare lo sviluppo di una nuova versione più moderna, probabilmente anche elettrica. Non sono solamente voci di corridoio, ma si tratta di una probabilità effettiva.

Dal post possiamo notare due immagini, quella in alto dell’auto originale del 1981 e quella in basso relativa al prototipo del 2021 con le portiere che si aprono in alto. Dunque Italdesign ha voluto rendere omaggio alla DMC-12 e ricordare con questo scatto fotografico il rilascio del primo modello di produzione. Così si è chiesta: quale modo migliore per celebrare un’icona della storia automobilistica di un’anteprima del prossimo futuro?

Una buona notizia arriva proprio dagli Stati Uniti, dove l’agenzia governativa per la sicurezza delle strade la National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA) ha fatto sì che fosse ammessa l’omologazione stradale per le automobili che sono state prodotte 25 anni fa.

A tal proposito la DeLorean Motor Company, che sta lavorando ormai da tanto tempo per mettere in produzione una nuova versione, avrebbe tutte le carte in regola e le possibilità di rendere realtà questo progetto. Per il momento voci sostengono che monti un motore termico, ma non è detto che possa sfoggiare un powertrain elettrico. Insomma non ci resta che attendere e sperare in una nuova rinascita della DeLorean.