Ford e-scort

La Ford Escort è stato un modello iconico del marchio. Sono ben quattro le generazioni dell’auto prodotte tra il 1968 ed il 2000, con diversi milioni di esemplari venduti nel mondo. Si trattava di un’auto di medie dimensioni, buona abitabilità, offerta a prezzi non troppo elevati e con una gamma motorizzazioni che soddisfaceva le diverse esigenze.

Celebri sono anche le sue comparse in televisione (indimenticabili le scene del film di Bus Spencer e Terence Hill “Altrimenti ci arrabbiamo”) e le sue versioni da corsa. Forse, tra queste ultime, la più celebre è stata la Ford Escort WRC (Cosworth) degli anni ’90 e la Escort RS, vincitrice del mondiale rally piloti nel 1979 e nel 1981.

Insomma un modello dal passato importante che potrebbe tornare nel listino del brand americano, magari sotto forma di auto elettrica.

Le immagini che riportiamo nell’articolo si riferiscono ad un render non ufficiale di come potrebbe essere la nuova generazione di Ford Escort elettrica attesa per il 2026. Si tratta di foto prese dal video del canale Youtube di Theottle. Inseriamo di seguito il link alla fonte:

La nuova Ford Escort potrebbe inserirsi nel panorama delle EV hatchback, a rivaleggiare con la MG4,la Renault Megane e la Volkswagen ID3, senza dimenticare che in futuro anche Stellantis lancerà vetture di tale segmento (Lancia Delta in primis, ma non solo).

Sfruttando la partnership con Volkswagen e la piattaforma MEB, la nuova Ford Escort potrebbe rinascere come vettura a batterie, lunga circa 440 cm ed autonomia fino a quasi 580 km. Il pacco batterie da 79 kWh netti, con possibilità di ricarica anche in corrente continua, farebbe da “contorno” ad una media di prestigio.

Il suo arrivo, anche se non confermato, potrebbe seguire il filone della riproposizione di nomi “storici” del brand in chiave moderna/elettrica, come visto con la Puma e come presto vedremo con il nuovo suv Capri. Le motorizzazioni potrebbero essere a singola unità collocata sull’asse posteriore, con potenze di 204 e 286 CV. Inoltre potrebbe arrivare una potentissima riproposizione in chiave RS con oltre 320 CV. Attendiamo conferme, nella speranza di rivedere tale modello.