In Casa Audi si pensa ad espandere la gamma verso nuovi segmenti di mercato? Sembra proprio di sì, la conferma è avvenuta proprio dal CEO del brand Markus Duesmann. Appare piuttosto certo infatti il lancio di un pick-up che potrebbe arrivare nel 2024. Si potrebbe trattare di un modello che il brand di Ingolstadt potrebbe arrivare a proporre interamente elettrico.

le immagini utilizzate nell’articolo sono state prese dal video Youtube del canale di RorocaR. Precisiamo che si tratta si semplici render che non hanno ancora conferma ufficiale dal punto di vista estetico.

Inoltre l’immagine dell’auto giallo ocra metallizzato è stata presa dal profilo Behance del designer brasiliano Kleber Silva.

https://www.behance.net/gallery/139754863/Audi-QTruck-2024

Il nuovo pick-up di Audi, atteso tra 2024 e 2025 potrebbe nascere con dimensioni simili a quelle della nuova generazione della Volkswagen Amarok. Si tratterebbe quindi di un modello di proporzioni simili a vetture come la Ford Ranger, la Toyota Hilux, la Isuzu D-Max e la Mitsubishi L200. Non un mezzo quindi di taglia extralarge in stile mastodontici pick-up a Stelle e Strisce.

La tecnologia dell’auto potrebbe prevedere almeno una variante tradizionale a gasolio, ovviamente con trazione quattro. Più probabile, però, che il futuro elettrico del marchio preveda che anche il pick-up arrivi solamente elettrico e su piattaforma PPE.

Quale sarà il nome di questo nuovo modello? L’auto potrebbe chiamarsi Audi Q-truck e-tron o semplicemente Q e-tron. La vettura potrebbe essere lunga circa 540 cm ed avere spazio a bordo per 5 persone. Abitacolo spazioso e soprattutto lussuoso in pieno stile Audi. Elevata anche la capacità di carico.

Il pick-up di Audi, se effettivamente arriverà, avrà solamente trazione integrale quattro. La doppia motorizzazione elettrica, quindi, una per ciascun asse, potrebbe essere offerta negli step di potenza tra 300 e 450 CV, con prestazioni elevatissime e scatto da 0 a 100 in circa 5 secondi netti nella versione più potente.

Le batterie potrebbero essere previste nei tagli da 80 e 100 kWh con autonomie tra i 500 ed i 650 km. Potenza di ricarica sino a 270 kW. Vi terremo aggiornati sul possibile arrivo di tale modello, seguiteci per aggiornamenti.