Android Auto, il famoso sistema sviluppato da Google per consentire ai dispositivi mobili con il sistema operativo Android di essere utilizzati in auto tramite il sistema di infotainment presente nel cruscotto, prosegue la sua diffusione tra i veicoli presenti sul mercato. Qualche settimana fa è arrivata un’interessante notizia che vede l’aggiunta di questo servizio anche a bordo dei futuri modelli di Porsche Taycan del 2022.

Ad oggi diverse automobili Porsche possono già usufruire del supporto, del colosso di Mountain View, ad Apple CarPlay e quindi la possibilità di inserire sui futuri modelli anche Android Auto. Questa soluzione non può che portare gioia a tutti coloro che vorranno acquistare una delle automobili di questo fantastico e storico marchio tedesco.

Secondo quanto rivelato da Android Community, Porsche porterà Android Auto via cavo, precisamente gli utenti dovranno munirsi di un telefono Android per potersi connettere attraverso una porta USB Type-C all’interno della loro Taycan. Il supporto di Google funzionerà in maniera diretta con il Porsche Communication Management e consente di sfruttare ogni funzione di Google e di Android che sono disponibili, ad esempio come il Google Assistant.

A bordo dei modelli 2022 di Porsche Taycan gli utenti potranno usufruire anche di diversi ed utili miglioramenti assicurati proprio dal sistema Porsche Communication Management (PCM). Tra questi, per fare un esempio, il sistema di controllo vocale Voice Pilot, che ha subito un miglioramento e che sarà capace di intendere in maniera molto più adeguata il linguaggio naturale ed i comandi.

Tra le diverse innovazione vi è anche un sistema di navigazione più rapido per pianificare un percorso, un’interfaccia utente dotata di grafica ridisegnata e più curata e la funzione Remote Park Assist, grazie al quale si può manovrare il veicolo elettrico a distanza in fase di uscita o di entrata dai parcheggi (sia essi paralleli oppure in zone perpendicolari).