La notizia è di quelle che fa tremare e non poco, anche se poi alla fine ci faremo l’abitudine. L’amministratore delegato di Audi Markus Duesmann anticipa l’intenzione di concentrarsi, per il prossimo futuro, sulle auto di medio/grandi dimensioni. Questa notizia vorrà dire un taglio nella fascia bassa, con la possibilità fortemente concreta che i modelli A1 e Q2 non abbiano un’erede.

Sviluppare tecnologie avanzate su modelli di piccola scala, risulta oggi molto costoso. Le vetture Audi già appartengono ad una fascia di mercato premium. Alzarne i prezzi di listino significherebbe penalizzarne le vendite.

La carriera dell’attuale Audi Q2 dovrebbe terminare nel 2024. Circa un anno dopo sarà la volta della piccola A1.

Ma forse non tutto sarà perduto. Con lo sviluppo nel gruppo Volkswagen di un modello di piccole dimensioni che andrà ad occupare i listini dei brand Volkswagen, Seat e Skoda, anche Audi potrebbe avere la sua novità. Si potrebbe trattare di un nuovo crossover elettrico che potrebbe prendere il nome di Audi A2 e-tron ed arrivare dopo il 2025. Dimensioni attorno ai 410-415 cm e tanta tecnologia a bordo, con autonomia sino ad oltre 450 km.

Se due modelli andranno in pensione, nei primi mesi del 2023 assisteremo alla presentazione della nuova Audi A4. Si tratterà di uno dei modelli di punta per il prossimo futuro della Casa tedesca e farà segnare un deciso cambio di passo rispetto alla generazione attuale. Design esterni rivisto, tanta tecnologia a bordo con sicuramente lo schermo del sistema di infotainment che sarà integrato nella plancia.

A livello di motorizzazioni la gamma sarà interamente elettrificata con motori dotati di sistema mild hybrid a 48 V e con versioni plug-in.

Si partirà con dei 2.0 litri a benzina con potenze tra 160 e 250 CV. A gasolio avremo ancora i 2.0 TDI ed i 3.0 TDI con output tra i 150 ed i 350 CV circa. La potentissima RS4 arriverà più avanti e sarà, probabilmente, dotata di elettrificazione importante, con potenza superiore ai 500 CV.

Le versioni ibride ricaricabili potrebbero derivare da quelle ad oggi disponibili su A6 e Q5. Verrà nettamente incrementata la capacità delle batterie, sino a circa 20-22 kWh, per garantire autonomia superiore ai 100 km in elettrico.

Tra il 2024 ed il 2025 ci aspettiamo anche l’arrivo dell’elettrica Audi A4 e-tron. Basata su pianale PPE, avrà potenze tra i 250 ed i 450 CV con autonomia sino a 650 km.