Static photo, Colour: Nimbus grey pearl effect

L’ Audi e-tron GT e la RS e-tron GT, in vendita dal 2021, sono entrambe molto potenti, estremamente confortevoli ed assolutamente belle da vedere. Ora, il marchio tedesco ha aggiornato la gamma e-tron GT per l’anno 2025 e, oltre ad aggiornare il modello base e la RS, ha introdotto la variante RS Performance.

Alla base della nuova famiglia Audi e-tron GT c’è un pacco batteria da 97 kWh, che più leggero di 9 kg rispetto al pacco da 84 kWh del modello precedente. Migliorato anche il sistema di frenata rigenerativa, aumentato da 290 kW a 400 kW e regolabile tramite paddle al volante. Il nuovo modello può percorrere fino a 609 km con una singola carica in condizioni ideali.

Dynamic photo, Colour: Nimbus gray pearl effect

Anche le velocità di ricarica massime sono state aumentate da 270 kW a 320 kW, il che significa che la batteria può caricarsi dal 10 all’80% in soli 18 minuti, mentre una ricarica di 10 minuti può aggiungere 280 km di autonomia. I miglioramenti apportati alla batteria significano anche che può mantenere una velocità di carica di oltre 280 kW per molto più tempo rispetto al vecchio modello. La batteria può anche essere pre raffreddata o riscaldata per una ricarica rapida.

Cambiamenti significativi sono stati apportati anche ai motori elettrici della e-tron GT. Il modello base, ora noto come S e-tron GT , presenta una coppia di motori che si combinano per produrre 670 CV (500 kW), più della vecchia RS e-tron GT. Nel frattempo, la potenza della RS e-tron GT 2025 è stata aumentata a 845 CV (630 kW) e la nuova ammiraglia RS e-tron GT Performance eroga 912 CV (680 kW), rendendola l’Audi più potente di sempre.

Static photo, Audi S e-tron GT, Colour: Florett silver metallic; Audi RS e-tron GT, Colour: Nimbus gray perl effect; Audi RS e-tron GT performance, Colour: Bedford green metallic

La nuova Audi S e-tron GT 2025 accelera da 0 a 100 km/h in soli 3,4 secondi, appena 0,1 secondi dietro la versione RS uscente. La versione RS e-tron GT può raggiungere i 100 km/h in 2,8 secondi, mentre la RS e-tron GT Performance fa lo stesso sprint in 2,5 secondi. La S e-tron GT continuerà a raggiungere i 245 km/h mentre i modelli RS raggiungeranno i 250 km/h.​

Audi ha anche montato nuovi freni. La S e-tron GT viene fornita di serie con dischi in acciaio mentre i modelli RS hanno di serie dischi rivestiti in carburo di tungsteno. Tutti i modelli 2025 possono essere opzionati con dischi in fibra di carbonio-ceramica e pinze anteriori a 10 pistoncini.

Sono stati apportati aggiornamenti significativi alle sospensioni pneumatiche standard ed alle sospensioni attive opzionali. La nuova configurazione promette di mantenere l’auto “quasi orizzontale durante la frenata dinamica, lo sterzo e l’accelerazione” e presenta un’altezza di marcia regolabile. Come optional è previsto anche lo sterzo integrale.

Interior

Sono stati apportati cambiamenti all’abitacolo della famiglia e-tron GT 2025. Questi includono nuovi sedili, un volante diverso ed un tetto panoramico in vetro opzionale che può diventare opaco con il semplice tocco di un pulsante. Anche l’Audi virtual cockpit è stato aggiornato e c’è un nuovo mix di materiali, tra cui inserti in legno, microfibra Dinamica e sedili regolabili in 18 direzioni opzionali.

I prezzi europei per la nuova Audi e-tron GT partono da 126.000 €. Si sale a 147.500 € per la RS e-tron GT e 160.500 € per la RS e-tron GT Performance.