Fiat Multipla
Fiat Multipla

Arriverà entro la fine del 2025, con probabili vendite da inizio/primavera del 2026. Parliamo del nuovo suv per famiglie Fiat Multipla, modello che la Casa torinese lancerà per andare a rimpiazzare la Tipo (datata ormai 2015).

Con la nuova Fiat Multipla (il nome prescelto per il nuovo modello dovrebbe essere questo) la Casa italiana punterà ad offrire un modello spazioso, di fascia economica, concorrenziale di auto come la Dacia Duster, la futura Bigster ed altri suv di fattura cinese (MG, DR) molto in voga nell’ultimo periodo.

Ovviamente in Fiat puteranno ad un prodotto che nelle versioni di punta possa appartenere alla fascia media, assicurando ai propri clienti anche un’auto di qualità, seppure a prezzi abbordabili.

Le immagini utilizzate nell’articolo sono dei render non ufficiali presi dal profilo del designer brasiliano Kleber Silva. Lo ringraziamo per la gentile concessione delle foto. Di seguito il link al suo profilo:

https://www.behance.net/gallery/201456803/Fiat-Grande-Panda-Cross-2026

La nuova Fiat Multipla sarà un modello lungo circa 450 cm. Spazio a bordo per 5 persone ed ampio e comodo vano bagagli da oltre 500 litri. Ci aspettiamo una gamma motorizzazioni sia termica (elettrificata) che completamente a batteria. Queste ultime varianti potrebbero essere due. Una d’attacco con 156 CV e batteria da 60 kWh per 480 km di autonomia. Una seconda più potente da circa 180-200 CV, con pacco batterie da quasi 70 kWh ed autonomia attorno ai 550 km.

Inoltre potremmo aspettarci una o due versioni a benzina mild hybrid ed un’ibrida ricaricabile. La nuova Fiati Multipla potrebbe avere un listino d’attacco attorno ai 25-26 mila euro per la versione a benzina base, mentre si crescerà attorno ai 33-34 mila euro per l’elettrica. Il design dell’auto dovrebbe rispecchiare quanto appena proposto sulla Fiat Grande Panda, con forme squadrate e muscolose. L’abitacolo sarà ben progettato, spazioso e minimalista. Seguiteci per tutti gli aggiornamenti.