Arriverà nel 2025 la nuova generazione della Jeep Compass. Il modello, nato nel 2006, ha avuto il suo vero successo a partire dalla versione nata sotto l’egida FCA nel 2016. Il prodotto, fabbricato a Melfi per il mercato europeo, sta facendo segnare ottimi risultati di vendita, grazie anche ad una gamma motorizzazioni molto articolata.

Nell’immagine successiva vengono mostrati i dati di vendita nel Vecchio Continente della Jeep Compass. L’istogramma riportato è stato preso dal sito carsalesbase. Vediamo distintamente i valori dell’ultima generazione che hanno impattato fortemente rispetto al modello precedente, passando da meno di 10 mila unità annue, ad oltre 45-50 mila:

Le immagini riportate nell’articolo sono dei render non ufficiali che potrebbero anticipare la nuova generazione del suv. Si tratta di screenshot presi dal canale Youtube di Next-Gen Car. Di seguito il link alla fonte:

La nuova jeep Compass nascerà su pianale STLA Medium e prenderà molto a livello tecnologico dalla neonata Peugeot 3008. Probabilmente la fabbricazione del modello avrà sempre base nell’impianto di Melfi.

L’auto sarà rivista sia fuori che dentro con un nuovo design e tanta più tecnologia. Si tratterà sempre di un suv di segmento C, con una lunghezza che potrebbe andare a superare i 450 cm. Vedremo sia versioni a trazione anteriore che integrale. La proposta sarà elettrica ed a benzina elettrificata. Probabilmente non avremo unità a gasolio.

Ci attendiamo versioni a batteria con potenze tra poco più di 200 CV e circa 350 Cv, a singolo o a doppio motore, con batterie tra 73 e 100 kWh, con autonomia tra 520 e 700 km circa. Attese in gamma anche delle varianti ibride ricaricabili che potrebbero prendere come base il 1.2 litri PureTech, abbinato ad unità elettrica. Potenze tra 200 e 300 CV circa. Autonomia a zero emissioni tra 80 e 100 km. Attendiamo comunque conferme ufficiali sul modello. Seguiteci per aggiornamenti.