Presentata a marzo 2022 ed in vendita dall’autunno la Renault Austral è il nuovo suv di medie dimensioni del brand francese. Il primo propulsore disponibile al lancio è il noto 4 cilindri turbo benzina da 1.3 litri TCe dotato di tecnologia micro ibrida mHEV a 12V, proposto nelle varianti da 140 e 160 CV.

La seconda unità è inedita ed esordisce proprio con questo modello. Si tratta di un nuovo 3 cilindri turbo da 1,2 litri mHEV a ciclo Miller ibrido leggero da 48 V con 130 CV e 205 Nm, disponibile anche in versione totalmente ibrida con sistema da 400 Volt con 200 CV di potenza massima. Il motore elettrico accoppiato è da 68 CV.

Potrà arrivare più avanti anche una versione più potente che prenderà il nome di Renaul Austral RS? La cosa non è per nulla da escludere. Molte vetture di pari categoria sono infatti offerte in variante sportiva. Le immagini riportate nell’articolo sono state prese dal video Youtube del canale Mahboub 1. Non si tratta comunque ancora di foto ufficiali, ma di una ricostruzione che potrebbe avvicinarsi in toto alla versione definitiva. Spicca l’estetica creata ah hoc per questa variante. Di seguito il link alla fonte:

Nonostante siano circolate voci in passato che una possibile Austral RS potesse avere motore 1.8 TCe da 300 Cv a benzina, l’ipotesi più plausibile rimane quella di un propulsore ibrido plug-in. Basandosi sempre sul 1.2 TCe, affiancato da due unità elettriche, l’auto potrebbe arrivare nella seconda parte del 2023, con trazione integrale e ben 280 CV di potenza totale complessiva.

Le batterie da circa 15 kWh netti potrebbero garantire attorno ai 60 km di autonomia in modalità zero emissioni. Le prestazioni potrebbero essere di circa 220 km/h di velocità massima e circa 6,5 secondi per lo scatto da 0 a 100. Il prezzo della Renault Austral RS potrebbe aggirarsi sui 45-47 mila euro. Attendiamo conferme dalla casa francese, continuate a seguirci.