Skoda enyaq 2025
Skoda enyaq 2025

Nata nel 2020 la Skoda Enyaq è stata il primo modello completamente elettrico del marchio ceco. Nata su pianale MEB, l’auto ha già subito degli upgrade di prodotto come è tipico delle auto a batteria di questi tempi. Con il 2025 potrebbe arrivare il tempo per il restyling di metà carriera del modello.

Circolano inoltre le foto di test dei muletti dell’auto in prova. Per vedere le immagini mettiamo il link al noto ed autorevole sito di informazione motoristica Carscoops:

Le foto che invece abbiamo utilizzato nell’articolo sono di render non ufficiali presi dal canale Youtube di Mahboub 1. Inseriamo di seguito il link alla fonte da cui abbiamo preso gli screenshot:

La Skoda Enyaq, come già detto, ha contribuito a dare il via alla rivoluzione elettrica di Skoda. L’azienda sta lavorando per affrontare il problema della “mancata rivoluzione elettrica” con un crossover aggiornato. L’Enyaq 2025 riceverà un “aggiornamento completo” ed adotterà un nuovo design Modern Solid. Fuori vedremo un nuovo paraurti anteriore con una presa d’aria inferiore più grande ed espressiva. Unito a ciò vedremo prese d’aria verticali meno impattanti. Anche se la griglia e i fari sembrano essere ripresi dal modello attuale, anche se un rendering precedente ha suggerito che il crossover potrebbe seguire le orme della concept Epiq. In particolare, il modello potrebbe abbandonare la familiare griglia e adottare gruppi ottici più sottili. Aggiornamenti importanti ci saranno internamente al sistema multimediale, più connesso e con schermi di maggiori dimensioni. Non cambieranno le dimensioni esterne dell’auto.

A livello di motorizzazioni vedremo ancora versioni a trazione posteriore e varianti integrali. Potenze tra 265 e 340 CV. Non è da escludere che con il restyling la Enyaq possa beneficiare di un’ulteriore iniezione di cavalli. Inoltre potremmo aspettarci un beneficio in termini di kWh nella capacità della batteria che potrebbe arrivare attorno agli 82-85 kWh netti. La Enyaq Coupè sarà poi rivista più avanti. Seguiteci per informazioni.