guida autonoma bmw
guida autonoma bmw

BMW ha appena fatto un passo gigantesco nel mondo della guida autonoma. La nuova BMW Serie 7 è il primo veicolo al mondo a combinare un sistema di assistenza alla guida di livello 2 e uno di livello 3. Questa innovazione non solo eleva il comfort di guida, ma trasforma anche il modo in cui ci muoviamo, soprattutto nei lunghi viaggi e negli ingorghi stradali.

Novità principali

  • Livello 2 e 3 nella stessa auto:
    La nuova Serie 7 integra il BMW Highway Assistant di livello 2 e il BMW Personal Pilot L3 di livello 3, offrendo un’esperienza di guida automatizzata senza precedenti. Questo significa che puoi godere dei benefici di entrambi i sistemi in un unico veicolo.
  • Maggiore comfort nei lunghi viaggi:
    Il BMW Highway Assistant, parte del sistema di livello 2, permette di viaggiare a velocità fino a 130 km/h senza dover tenere continuamente le mani sul volante. Ideale per le lunghe tratte autostradali.
  • Guida autonoma negli ingorghi:
    Con il BMW Personal Pilot L3, il conducente può staccare le mani dal volante e persino distogliere l’attenzione dalla strada in situazioni di traffico fino a 60 km/h. Questo sistema gestisce completamente la guida, permettendoti di dedicarti ad altre attività come telefonare o guardare video.
guida autonoma bmw
guida autonoma bmw

Tecnologia avanzata per una guida rilassante

BMW Highway Assistant (Livello 2):
Questo sistema è una manna dal cielo per chi affronta lunghi viaggi. A velocità fino a 130 km/h, puoi staccare le mani dal volante e rilassarti, mantenendo però l’attenzione su ciò che accade intorno. E non è tutto: la Serie 7 è in grado di cambiare corsia automaticamente grazie all’Active Lane Change Assistant, che gestisce il sorpasso e regola la velocità del veicolo in base al traffico. Per avviare il cambio di corsia, basta guardare nello specchietto retrovisore esterno e il gioco è fatto.

BMW Personal Pilot (Livello 3):
Questo sistema è una vera rivoluzione per la guida in situazioni di traffico intenso. A velocità fino a 60 km/h, puoi lasciare completamente il controllo all’auto e dedicarti ad altre attività. Immagina di poter leggere, scrivere messaggi, lavorare o guardare video in streaming mentre sei bloccato in un ingorgo. Ovviamente, devi sempre essere pronto a riprendere il controllo quando l’auto lo richiede, ad esempio in caso di lavori stradali.

Un’esperienza di guida senza precedenti

La combinazione di questi sistemi all’interno di un unico veicolo segna un progresso significativo nel settore automobilistico. Offrendo una gamma completa di funzionalità, la nuova BMW Serie 7 rende la guida più confortevole e rilassante, sia nei viaggi lunghi che in quelli brevi. “Stiamo definendo nuovi standard nell’industria automobilistica combinando entrambe le tecnologie nella nuova BMW Serie 7”, afferma il Dr. Mihiar Ayoubi, Senior Vice President Driving Experience BMW Group. Questo sottolinea l’impegno di BMW a fornire ai clienti un’esperienza di guida sicura, confortevole e innovativa.

Disponibili ora in germania

Il BMW Highway Assistant e il Driving Assistant Professional sono parte dell’optional BMW Personal Pilot L3, disponibile esclusivamente in Germania al prezzo di 6.000 euro (IVA inclusa). E non è finita qui: i conducenti delle auto già equipaggiate con il BMW Personal Pilot L3 potranno aggiungere gratuitamente il BMW Highway Assistant alla gamma di funzioni a partire dal 24 agosto.

BMW sta ridefinendo il concetto di guida autonoma, offrendo ai propri clienti una combinazione senza precedenti di tecnologie avanzate che trasformano ogni viaggio in un’esperienza di puro piacere e comfort. Con la nuova Serie 7, il futuro della guida autonoma è già qui.