Aston Martin ha annunciato il nuovo gioiello per gli amanti delle supercar: un motore V12 da 835 CV! Praticamente un mostro di potenza che porta avanti una tradizione lunga 25 anni di motori V12 di punta. Non solo è potentissimo, con un’incredibile coppia di 1000Nm, ma hanno anche rifatto il design da zero, ottimizzando ogni dettaglio per spingere al massimo sia le prestazioni che l’efficienza.

Partendo dal motore attuale biturbo di 5.2 litri, i tecnici Aston Martin hanno completamente rivoluzionato il design, rinforzando il blocco cilindri, rielaborando le testate e i cilindri, e integrando camme più performanti. Hanno anche riprogettato il sistema di iniezione e le turbine, oltre a riposizionare le candele e gli iniettori di carburante per ottimizzare la combustione. Questo non solo rende il motore straordinariamente potente, con una nuova generazione che raggiunge i 835 CV e 1000 Nm di coppia, ma lo rende anche più efficiente rispetto alla precedente unità che sviluppava 770 CV e raggiungeva i 340 km/h sulla DBS 770 Ultimate.

Aston Martin, nuovo motore V12 da 835 CV

Roberto Fedeli, Chief Technical Officer di Aston Martin, ha detto: “Il motore V12 è da tempo un simbolo di potenza e prestigio, ma rappresenta anche una dichiarazione di passione ingegneristica e competenza tecnica. Con 835cv e 1000Nm di coppia, questo motore senza pari rappresenta nient’altro che l’alba di una nuova straordinaria era V12 per Aston Martin.

Aston Martin ha annunciato che il nuovo V12 alimenterà solo i modelli più esclusivi e prodotti in serie limitata. Ogni motore sarà assemblato a mano, aggiungendo un tocco di unicità ad ogni veicolo. Il primo modello dotato di questo straordinario motore farà il suo debutto nei prossimi mesi, promettendo di essere qualcosa di veramente speciale.

Il debutto è previsto per il nuovo modello di punta verso la fine del 2024. Aston Martin sta alzando l’asticella a nuovi livelli!