Manca ormai poco e sarà rilasciato il teaser trailer di Avengers 4. Pellicola attesissima, avvolta nel mistero, che intende riscrivere la storia dei cinecomics, provando a bissare l’incredibile successo di Infinity War, e dando un degno finale alla terza fase del MCU. Se sono davvero minime le news trapelate, cosa si sa davvero ad oggi sul film, e quante delle teorie rimbalzate sul web si riveleranno attendibili?

Tra le poche ma fondamentali certezze, la conferma in toto (o quasi) di un cast stellare. Confermatissimi i capisaldi Robert Downey Jr. e Chris Evans, alla loro probabile ultima pellicola targata Disney-Marvel, così come Chris Hemsworth (incerto sul possibile futuro del suo Thor), Mark Ruffalo e Scarlett Johansson. Accanto a loro il cast dei “Guardiani”, Chadwick Boseman, Tom Holland e Benedict Cumberbatch. Certi anche il ritorno di Jeremy Renner e Paul Rudd, grandi assenti nella terza pellicola dedicata ai Vendicatori, e la presenza di Josh Brolin e di Brie Larson (con la nuova Capitan Marvel).

La coralità e la ricchezza di un cast di questo livello rappresenteranno ancora una volta una delle chiavi della forza del film, ma in parte forniscono anche piccoli indizi sul possibile proseguirsi della trama.

Come non aspettarsi infatti un ritorno, seppur rocambolesco, degli eroi spariti nel nulla col Guanto dell’Infinito? A restare in vita sono stati infatti gli “anziani”, esausti dopo anni di lotte e pronti a congedarsi sacrificandosi per riportare indietro i compagni perduti.

La Marvel non lascia mai nulla al caso, e ha insegnato come spesso anche i più piccoli dettagli sparsi nei suoi film possano trasformarsi in basi solide per la struttura del MCU. Tanti i rumors dunque, e difficile immaginare una trama che non sia legata al Microverso Quantico introdotto nell’ultimo Ant-Man. Possibile apertura così a viaggi nel tempo (collegati al Dr. Strange) e alla ricerca di vie di fuga dal piano distruttivo del titano folle. A questo potrebbero aggiungersi clamorosi ritorni (Loki?), nuovi personaggi (sembra confermato che Petter Potts vestirà i panni di Rescue), e colpi di scena inaspettati.

Impossibile poi non pensare ad un ruolo chiave per Capitan Marvel; protagonista dell’ultima pellicola che procederà Avengers 4, Carol Danvers appare, per la vastità dei suoi poteri, l’unica oggi in grado di competere coi poteri cosmici mostrati dalle Gemme.

Nell’attesa intanto trapelano novità sul titolo (che potrebbe essere Endgame), e sono stati rilasciati i primi oggetti legati al merchandising della pellicola, che anticipano l’arrivo di un nuovo e temibile villain, capace di fare impallidire lo stesso Thanos. Non molti gli antagonisti dei fumetti in grado di competere con lui, con le quote di Galactus che salgono quotidianamente. L’affamato antieroe, già apparso brevemente in Fantastici 4 e Silver Surfer, sarebbe di fatto la perfetta chance per introdurre i personaggi di proprietà della Fox nel MCU e vedere nella quarta fase Mister Fantastic e il suo gruppo, e gli X Men.

Escluse invece, di fatto, le possibilità di vedere un finale uguale a quello del fumetto, col titano impegnato a combattere il nemico/amico Adam Warlock, la cui presenza nei film Marvel è rimandata ad una data incerta, e sconfitto con uno stratagemma dai Vendicatori e dall’odiata Nebula.

Innumerevoli le variabili, e quasi nulle le certezze, ma la Marvel e i fratelli Russo hanno già fatto centro riuscendo a creare un’attesa mai vista prima attorno ad un film la cui uscita è programmata soltanto per la prossima Primavera.