La DS 4 è l’auto più bella del 2022. A deciderlo la giuria del 37° Festival Internazionale dell’automobile che si svolge a Parigi. A colpire sono state le sue proporzioni fluide e la presenza imponente, tanto all’esterno quanto all’interno. Il premio “Auto più bella dell’anno” è il settimo trofeo assegnato a DS Automobiles durante gli ultimi otto Festival Internazionali dell’Automobile.

Altri dettagli che hanno sicuramente colpito sono le maniglie a scomparsa, diventate un’autentica firma DS Automobiles, così come i raffinati proiettori che accompagnano le luci diurne estese. Degni di nota anche alcune particolarità degli interni, come ad esempio le bocchette centrali della climatizzazione, abilmente occultate. Caratteristica anche la nervatura nella parte bassa in corrispondenza delle minigonne laterali.

DS 4 non è solo bella, bada molto anche ai contenuti. Dalle sospensioni attive che si regolano singolarmente in maniera autonoma, al sistema infrarosso di visione notturna. Insolita la posizione, vicino al cambio, di uno schermo da 5” sensibile al tocco con cui DS Smart Touch facilita l’interazione con il nuovo sistema di infotainment. Il sistema è stato pensato dai designer DS Automobiles per evitare distrazioni da parte del guidatore durante il suo utilizzo. La sua efficacia è legata al sistema DS Iris, che si basa sul riconoscimento vocale naturale, e mostra graficamente la sua presenza con la visualizzazione di un prisma sul piccolo display.

Completa il pacchetto la ben fornita gamma di motori. La scelta può ricadere tra le tradizionali propulsioni benzina da 130 CV oppure 180 CV, il Diesel da 130 CV, oppure l’ibrido Plug-in da 225 CV con cui percorrere fino a 54 km in elettrico.

Disponibile nelle concessionarie da fine novembre 2021, la DS 4 ha un prezzo d’attacco di 30.250 €.

Molto probabilmente lo stile di questa auto finirà per ispirare anche le future vetture di DS Automobiles. Il marchio francese, insieme a Lancia e Alfa Romeo, è considerata come uno dei 3 brand premium del gruppo Stellantis.

Per rimanere aggiornati su tutte le novità auto e moto vi invitiamo a continuare a seguirci su Il giornale digitale. Per non perdervi nulla seguiteci anche sulle nostre pagine social Facebook ed Instagram.