Per il rilancio del brand, in Stellantis hanno deciso che assisteremo nel corso dei prossimi anni ad almeno una novità di prodotto ogni 365 giorni. Stiamo parlando di Alfa Romeo, marchio italiano storico in cerca di riscatto dopo un ultimo decennio piuttosto buio rispetto ai fasti del passato. Dopo l’arrivo ed il completamento della gamma del suv Tonale, arriverà un nuovo crossover nel 2023. Parallelamente ad esso potrebbe debuttare una nuova supercar esclusiva e con tiratura limitata.

La possibile futura Giulietta sw con look da Tonale

In seguito c’è ancora parecchia incertezza su cosa arriverà. Tra i modelli papabili vi potrebbe essere il debutto della nuova Alfa Romeo Giulietta. L’auto ad oggi non è ancora stata confermata, ma trattandosi di un segmento che potrebbe essere redditizio per il marchio, le possibilità di rivedere una media compatta di segmento C, dalle caratteristiche sportive, sono in aumento. Arriverà anche station wagon?

Difficile a dirsi oggi, quello che vi mostriamo nell’articolo sono dei render della possibile Alfa Romeo Giulietta station wagon in arrivo indicativamente nel 2025. Le immagini, non ufficiali, sono dei render presi dal video Youtube del canale di Motors. Inseriamo di seguito il link alla fonte:

L’Alfa Romeo Giulietta potrebbe essere una compatta di derivazione Peugeot 308, con una variante station wagon lunga circa 465 cm, da porsi come vettura da famiglie al di sotto della futura Giulia. L’auto potrebbe garantire lo spazio a bordo per 5 persone con bagagliaio da circa 520-540 litri.

Come motorizzazioni l’auto potrebbe essere lanciata solamente con unità ibride plug-in ed elettriche, con potenze tra 155 e 300 CV circa. l’autonomia delle ibride ricaricabili sarà di circa 70 km a zero emissioni. Le elettriche andranno tra 450 e 650 km.

Ad oggi comunque non abbiamo conferma di possibili arrivi di un’Alfa Romeo Giulietta station wagon in futuro. Vi terremo aggiornati, continuate a seguirci.