Alfa Romeo Stelvio
Alfa Romeo Stelvio

Prevista come presentazione entro l’estate del 2025, la nuova Alfa Romeo Stelvio punterà in alto. La volontà, con un prodotto di alta qualità, sarà quella di minare la solidità ed il prestigio dei marchi tedeschi.

Il design della nuova Alfa Romeo Stelvio potrebbe prendere spunto dalla neonata Junior, con fascione luminoso posteriore ed anteriore con griglia semi piena, stemma del Biscione nel triangolo centrale e fari full LED che si spingono verso la parte mediana del muso.

Le immagini utilizzate nell’articolo, solamente a scopo di presentazione, sono dei render non ufficiali presi dal video del canale Youtube di Mahboub 1. Inseriamo di seguito il link alla fonte da cui abbiamo preso gli screenshot:

La nuova Alfa Romeo Stelvio crescerà in dimensioni con una lunghezza che potrebbe arrivare quasi a 490 cm. L’auto, progettata su piattaforma STLA Large, più grande rispetto ad oggi, potrà permettere a chi la sta sviluppando di poter collocare un pacco batterie di capacità importante nella versione elettrica con maggior autonomia. Si vocifera addirittura di circa 110 kWh, con autonomia che potrebbe superare i 700 km.

Non conosciamo ancora le caratteristiche delle motorizzazioni, ma ipotizziamo potenze tra 350 e 600 CV. Inoltre potremmo avere una versione a batterie top di gamma da oltre 900 CV. Da capire infine se la nuova Alfa Romeo Stelvio potrà arrivare in commercio anche con unità a benzina elettrificate. La scelta di passare ad un modello solo e completamente elettrico potrebbe essere rischiosa in questo periodo, per cui in Alfa Romeo potrebbe essere lanciata una gamma più ampia e variegata. Tutte le versioni della nuova Stelvio dovrebbero essere a trazione integrale. La volontà è quella di lanciare un modello che possa sfidare auto come la Porsche Cayenne, la Mercedes GLE, la BMW X5 e l’Audi Q8. Sarà il grado la Casa di Arese? Lo scopriremo più avanti.