Alfa Romeo Stelvio
Alfa Romeo Stelvio

Arriverà entro la fine del 2025 la seconda generazione dell’Alfa Romeo Stelvio. Si tratterà di un suv di segmento premium, probabilmente più grande rispetto al modello odierno. L’auto sarà lanciata anche con motorizzazioni elettriche. Ancora non sappiamo come sarà il suo look definitivo.

Il possibile posteriore di un’Alfa Romeo Stelvio QV o Veloce, ibrida ricaricabile

Sicuramente sotto l’aspetto estetico l’auto prenderà spunto dalle ultime arrivate Tonale e soprattutto Junior. Nel presente articolo abbiamo voluto proporre un render che abbiamo preso dal video del canale Youtube di PoloTo. Inseriamo di seguito il link alla fonte da cui abbiamo preso le immagini:

La nuova Alfa Romeo Stelvio dovrebbe nascere su pianale STLA Large. Visto il trend di vendita delle auto elettriche potremmo aspettarci in gamma varianti completamente a batteria, ma anche versioni dotate di motorizzazione endotermica. La lunghezza dell’auto potrebbe crescere sino a circa 485-490 cm. Interni di alta qualità con ampia possibilità di personalizzazioni a livello di materiali e finiture. Sarà molto ampio anche il corredo di ADAS. Grossi investimenti li avremo sul sistema multimediale e sulle luci dell’auto, dotate anche di tecnologia Matrix.

Non conosciamo ancora le potenze dei motori che avremo in gamma, che saranno comunque tutte a trazione integrale. Potremmo attenderci output di potenza tra i 250 ed i 500 CV. Avremo in gamma anche una o due varianti ad alte prestazioni che potrebbero essere denominate Veloce o Quadrifoglio Verde. Se ne avremo solo una, questa sarà a batteria, con oltre 800 CV. Potrebbe essercene anche una seconda ibrida ricaricabile con potenza totale combinata dai oltre 650-700 CV. Per tutti i dettagli sulla nuova Alfa Romeo Stelvio dovremo attendere indicativamente l’estate del prossimo anno. L’auto poi potrebbe essere arrivare poi nell’autunno del 2025 con vendite tra la fine del prossimo anno ed i primi mesi del 2026. Seguiteci per tutte le informazioni.