Alpine A390

Arriverà nel 2025 il primo suv elettrico di Alpine. Il brand, costola sportiva di Renault, punterà a dar vita a quel fenomeno di massa che il gruppo Volkswagen ha fatto negli ultimi anni con Cupra. Lanciare quindi una linea di prodotti ad alte prestazioni, completamente a sé stanti e disgiunti dagli altri brand.

Si chiamerà Alpine A390 il suv lussuoso e sportiveggiante che vedremo il prossimo anno. Lunghezza indicativa di 4.600 mm, l’auto rimarrà più corta della Tesla Model Y, che misura 4.751 mm. Si tratterà di un suv concorrenziale a modelli come la futura Cupra Tavascan, l’Audi Q4 o la BMW iX2.

Le immagini utilizzate nell’articolo sono dei render presi dal filmato del canale Youtube di Mahboub 1. Inseriamo di seguito il link alla fonte precisando che non si tratta di foto ufficiali:

PREZZI E CARATTERISTICHE DELLA ALPINE A390

La nuova Alpine A390 sarà progettata su pianale CMF-EV. L’auto sarà solo elettrica e potrebbe arrivare con due step di potenza da circa 250-280 e da 400 CV. Le batterie dovrebbero avere una capacità di circa 90 kWh, per un’autonomia di oltre 600 km.

Gli ultimi rumors suggeriscono che la versione meno potente potrebbe avere un unico motore e due ruote motrici, con una cifra d’attacco accessibile. Parliamo di una somma che potrebbe essere appena al di sotto dei 60 mila euro. Serviranno, invece, circa 70 mila euro per la quattro ruote motrici più potente. Ovviamente attendiamo ancora conferme a riguardo.

Al suo arrivo nel 2025, l’Alpine A390 diventerà il secondo modello completamente elettrico della casa automobilistica francese, dopo il debutto della hot hatch A290, attesa già nel 2024.

Secondo quanto riferito, la produzione del crossover di segmento C avrà luogo nello stabilimento di Dieppe in Francia, dove Alpine attualmente produce l’auto sportiva A110. Si tratterà del primo prodotto di una lunga serie di modelli che dovrebbe portare Alpine ad avere una gamma di 4-5 modelli entro la fine del decennio.