Dacia Spring 2024

Sarà presentata ufficialmente il prossimo 21 di febbraio la nuova Dacia Spring. Nonostante la giovane età del modello, si tratterà di una nuova generazione di auto. Sappiamo infatti che l’invecchiamento delle auto elettriche e la la loro evoluzione sono molto rapidi. Il tempo che mediamente intercorre tra un lancio ed un restyling, per una vettura a batteria, può voler dire cambio generazionale.

Comunque, la nuova Dacia Spring farà parte di un importante piano di rilancio del marchio e sarà probabilmente, almeno per ancora un po’ di tempo, l’unico modello elettrico del brand.

L’immagine utilizzata in copertina è stata presa dal filmato Youtube del canale Dacialize: Dacia per tutti. Di seguito il link alla fonte:

Ufficialmente poi la nuova Dacia Spring sarà mostrata al prossimo salone internazionale dell’auto di Ginevra, dal 26 febbraio. La manifestazione, che sarà saltata in tronco da molti brand, darà comunque lustro ai presenti. Dacia coglierà l’occasione per affermare ancor di più il suo nome in Europa.

Il look della nuova Dacia Spring è stato ipotizzato dal sito Motor1. Inseriamo di seguito il link al loro sito per permettervi di vedere come potrebbe essere l’auto:

https://it.motor1.com/news/708837/dacia-spring-2024-foto-anticipazioni/

La nuova Dacia Spring potrebbe essere leggermente più grande (ipotizziamo una lunghezza attorno ai 380 cm) e muscolosa nelle linee. Paraurti più bombati ed un look più in linea con la neonata Duster e con la futura Bigster. Vedremo gruppi ottici differenti ed un cofano anteriore più piatto.

La novità più importante sarà però sotto a ciò che si vede. L’auto infatti dovrebbe basarsi sulla piattaforma CMF-AEV, evoluzione dell’attuale e definita nel 2022 da Luca De Meo “la più conveniente del mondo“. Attendiamo ci quindi miglioramenti in termini di potenza ed autonomia, con un pacco batterie maggiorato. Si punterà a garantire al cliente sempre un prezzo appetibile, attorno ai 20-21 mila euro. Le vendite dovrebbero partire entro l’estate.