Dacia Stepwayn
Dacia Stepwayn

Un nuovo modello in Casa Dacia potrebbe arrivare dopo la Bigster. Parliamo di un nuovo crossover elettrico, sempre low cost, che potrebbe porsi per dimensioni tra la Sandero e la Duster. La volontà è quella di dare seguito al processo di elettrificazione, senza esagerare, offrendo ai clienti sia vetture termiche che a batteria con una presenza parallela di prodotti a listino.

Tale vettura potrebbe prendere il nome di Dacia Stepway. Le immagini utilizzate nell’articolo sono dei render presi dal video del canale Youtube di Mahboub 1. Inseriamo di seguito il link alla fonte con la premessa che non si tratta di foto ufficiali:

La nuova Dacia Stepway avrà l’aspetto di un piccolo SUV che si anniderà comodamente tra il recentemente rinnovato Spring (3,73 m) e la nuova Duster (4,34 m). La lunghezza potrebbe toccare i 420-425 cm. Un giovane stilista coreano Jason Choi che lavora per conto dello studio CK design company ha pensato a questa visione realistica della futura Dacia Stepway.

Nelle sintetiche immagini pubblicate sull’account Instagram dell’artista ed anche sulla sua pagina Behance, è chiaramente visibile il collegamento con la concept car Dacia Manifesto presentata al Salone di Parigi nell’autunno 2022. Il montante posteriore spesso e molto inclinato ricorda quello del buggy minimalista. Mentre il muso del crossover rientra nel movimento estetico delle ultime realizzazioni del marchio, il restyling della Primavera e della Duster di terza generazione caratterizzati da una firma luminosa esaltante. Nella parte posteriore, una striscia nera che incorpora al centro la scritta Dacia sembra molto logica. Vedremo infine un vasto tetto in vetro, sicuramente molto bello, ma non in linea con la richiesta dei clienti che non vogliono questo costo aggiuntivo.

I motori avranno potenze tra 95 e 140 CV circa, con autonomia che potrebbe toccare i 450 km. Ovviamente il prezzo d’attacco sarà concorrenziale, circa 22-23 mila euro. Seguiteci per aggiornamenti.