Arrivata nel 2021, la terza generazione del suv Nissan Qashqai non sta sfondando nelle vendite come avevano fatto le precedenti. Forse per la mancanza di motorizzazioni a gasolio, forse per un design meno riuscito, l’auto negli ultimi due anni di carriera ha superato di poco le 100 mila unità immatricolate nel Vecchio Continente.

Eravamo abituati a vedere ben altri numeri con commercializzazioni che per oltre un decennio sono state tra le 200 e le 240 mila unità. vedi la foto di seguito pubblicata, fonte carsalesbase:

Segnali di ripresa nelle commercializzazioni ci sono comunque stati già dalla fine del 2023 dove la Qashqai ha venduto oltre 2.000 esemplari in Italia. Anche in gennaio 2024 i segnali sono stati positivi con 2.109 immatricolazioni ed un 16esimo posto tra le auto più vendute nel nostro Paese.

Ora, per cercare di dare una svolta all’attuale generazione della Nissan Qashqai, il costruttore giapponese sta pensando di anticipare il restyling, che potrebbe essere presentato già entro la fine di quest’anno, con vendite a partire dal primo trimestre del 2025. Manca ancora l’ufficialità, ma molti rumors propendono per questa soluzione.

La Nissan Qashqai aggiornata per tutti i mercati globali potrebbe assomigliare al render riportato al seguente link dell’autorevole sito di informazione motoristica carscoops:

Look rinnovato soprattutto nel muso con ispirazione alla Nissan Ariya e gruppi ottici disposti su due livelli. Inoltre ci aspettiamo finiture cromate nel rivestimento inferiore delle portiere ed un paraurti posteriore completamente nuovo. Prevista infine la presenza della ricarica wireless, dei servizi connessi Nissan, di Apple CarPlay ed Android Auto. Ci saranno sempre optional di pregio come il tetto panoramico, l’head-up display, la telecamera 360° ed i sedili massaggianti

Come per la Qashqai attuale, l’intera gamma motori sarà parzialmente elettrificata. Sia il 1.3 da 140 e da 160 CV che la versione e-Power da 190 CV potrebbero beneficiare di un incremento di potenza e di un miglioramento in termini di efficienza. Probabilmente entro la fine del 2025 potrebbe comparire in gamma una variante completamente a batterie con oltre 200 CV. Ovviamente siamo ancora in attesa di conferme ufficiali. Seguiteci per tutti gli aggiornamenti.