Il 2025 sarà l’anno di lancio della nuova generazione del suv Volkswagen T-Roc. Un modello di grande successo, arrivato a listino nel 2017 e rivisto dentro e fuori con il consueto restyling di metà carriera, nel 2021. Altri due anni di carriera della generazione attuale e poi vedremo la sostituta che risulterà uno degli ultimi modelli a base endotermica del marchio.

Le vendite in Europa della Volkswagen T-Roc hanno rappresentato una vera e propria sorpresa. Il modello ha praticamente in parte soppiantato le quote di mercato di Polo e Golf, risultando l’auto più venduta del marchio. Sono costantemente oltre 150 mila le unità annue di T-Roc commercializzate negli ultimi anni nel Vecchio Continente, alle quali sono da aggiungere altre 70-100 mila unità annue per la Cina. Di seguito i dati presi dal sito Carsalesbase:

Le immagini utilizzate nell’articolo, riguardanti la futura generazione della Volkswagen T-Roc, sono state prese dal video del canale Youtube di MV Auto. Non si tratta di foto ufficiali. Inseriamo comunque il link alla fonte:

Il look estetico della nuova Volkswagen T-Roc deriverà dalla neonata Tiguan. Anche la strumentazione interna seguirà lo stesso trend costruttivo.

L’auto sarà con base endotermica, ma avrà una maggior proposta elettrificata in gamma. Dovrebbero arrivare una o più versioni anche ibride ricaricabili. Probabilmente sparirà il gasolio. Non avremo inoltre varianti completamente a batteria. Per quelle ci penserà un futuro crossover elettrico di pari dimensioni di cui Volkswagen non ha ancora svelato il nome.

Probabilmente rimarrà a listino anche una potente versione sportiva ribattezzata R, con oltre 300 CV (magari per la prima volta ibrida). I prezzi d’attacco della nuova Volkswagen T-roc partiranno da circa 2.000 € in più di oggi, con un incremento della dotazione tecnologica di serie. Possibile inizio delle vendite a partire dall’estate del 2025. Seguiteci per tutti gli aggiornamenti sul modello.