Volkswagen Tayron

Non sarà più la Tiguan allspace ad occupare lo spazio che c’è tra la Tiguan e la Touareg. In Volkswagen hanno pensato ad introdurre un nuovo modello, di derivazione Tiguan per caratteristiche, design e motori, ma ben identificato dal punto di vista della nomenclatura.

La nuova vettura si chiamerà Volkswagen Tayron e sarà un modello commercializzato in tutto il mondo con questo nome ad eccezionne che in America del Nord dove continuerà a chiamarsi Tiguan (lì dove la “nostra” Tiguan non viene venduta).

L’immagine utilizzata in copertina è un render ancora non definitivo ed ufficiale preso dal video del canale Youtube di MV Auto. Inseriamo di seguito il link alla fonte da cui abbiamo preso la foto:

La nuova Volkswagen Tayron arriverà entro la fine del 2024 su piattaforma MQB Evo. L’auto sarà assemblata in Germania a Wolfsburg. La vettura sarà più lunga della Tiguan con circa 470 cm totali tra testa e coda e con la possibilità di poter ospitare una terza fila di sedili (capienza quindi fino a 7 posti). Nella configurazione a 5 posti ovviamente potremo contare su un bagagliaio extra large da circa 650-700 litri.

Il look rispecchierà quanto appena introdotto sulla neonata Tiguan. Dentro vedremo una plancia digitale con maxi schermo per il sistema di infotainment cin dimensioni fino a 15 pollici. A livello di motorizzazioni troveremo unità a benzina (anche mild hybrid) ed a gasolio, con potenze fino a 265 CV. Poi avremo due varianti ibride ricaricabili con pacco batterie da oltre 20 kWh e possibilità di fare sino a 100 km totalmente in elettrico. Le potenze delle versioni plug-in saranno di 204 e di 272 CV. Possibilità di ricarica in corrente continua fino a 50 kW. La nuova Volkswagen Tayron dovrebbe essere commercializzata tra la fine del 2024 ed i primi mesi del 2025.