Volkswagen Tiguan R
Volkswagen Tiguan R

Presentata nel 2023, la nuova Volkswagen Tiguan è uno dei punti forti del brand tedesco, insieme alla famiglia di suv T-Cross e T-Roc. L’ultima generazione di Tiguan prevede motori a benzina mild hybrid ed a gasolio. In gamma ci sono anche le due versioni ibride ricaricabili da 204 e da 272 CV.

Il possibile retrotreno della futura Volkswagen Tiguan R, da capire ancora se e quando arriverà

Per il 2025 la gamma potrebbe completarsi con una potente variante denominata R. Ancora, però, non ne conosciamo le caratteristiche. Le immagini che abbiamo utilizzato nell’articolo sono dei render che ritraggono quella che potrebbe essere la nuova generazione di Volkswagen Tiguan R attesa per il 2025. Si tratta di screenshot non ufficiali presi dal video del canale Youtube di Auto Ya. Di seguito il link alla fonte:

La nuova Volkswagen Tiguan R avrà un look appositamente creato, con assetto ribassato, enormi cerchi da 20 pollici, splitter, minigonne, spoiler e diffusore. Campeggeranno sul retrotreno anche quattro terminali di scarico.

A livello di motorizzazioni, sempre premettendo che dobbiamo attendere l’ufficialità del lancio del modello, potremmo attenderci un’unità puramente a benzina o un’ibrida ricaricabile. Nel primo caso si vocifera che possa arrivare il 2.0 litri turbo della Golf R, appena introdotto anche sull’Audi S3. Con 333 CV si parlerebbe di uno dei suv di segmento C più potenti presenti sul mercato. Difficile possa debuttare il 5 cilindri da 2.5 litri con 400 CV.

Come seconda opzione potremmo aspettarci un plug-in sempre basato su 1.5 litri TSI, con motore elettrico potenziato, per un output complessivo combinato superiore ai 300 CV. Senza agire sulla capacità della batteria si potrebbe assicurare all’auto comunque oltre 60 km di autonomia a zero emissioni. Attendiamo ulteriori conferme sul modello, continuate a seguirci ed a frequentare i nostri profili social ed il nostro canale Whatsapp.