Porsche 911 ibrida
Porsche 911 ibrida

Porsche ha appena svelato “ufficialmente” una novità che farà tremare le strade: la prima 911 ibrida. Dopo un programma di test massacrante e milioni di chilometri macinati, è finalmente pronta a scatenarsi. Del resto, qualche giorno fa, Giuliano lo aveva già anticipato nel suo articolo.

Test estremi in tutto il mondo:

Dai climi polari al caldo rovente di Dubai, la nuova Porsche 911 ibrida ha affrontato tutto senza battere ciglio. Frank Moser, il pezzo grosso dietro il progetto, ha dichiarato che la macchina è stata spremuta come un limone per garantire prestazioni da urlo in ogni condizione.

Porsche 911 ibrida
Porsche 911 ibrida

Prestazioni al top

Sul leggendario Nürburgring, l’ambasciatore del marchio, Jörg Bergmeister, ha fatto segnare un tempo da capogiro: 8,7 secondi più veloce della versione precedente. Sì, otto-virgola-sette secondi! E con pneumatici stradali, mica roba da corsa.

Ibrido ma non troppo

Quello della 911 non è un ibrido qualsiasi. È un ibrido da urlo che promette una guida ancora più dinamica e reattiva. La potenza è salita alle stelle e l’aderenza è migliorata, garantendo un’esperienza di guida senza precedenti.

Pronti per l’anteprima mondiale?

L’anteprima mondiale della nuova 911 ibrida sarà trasmessa in diretta sui canali Porsche. La data? 28 maggio alle ore 15:00 (ora italiana).