Durante la conferenza annuale WWDC 2023, Apple ha presentato il suo nuovo chip, l’Apple M2 Ultra, un vero e proprio mostro di potenza che promette di rivoluzionare il mondo dei computer. Questo chip si aggiunge alla famiglia dei processori M2, che include già gli M2 Max e M2 Pro, e rappresenta il chip più grande e potente mai realizzato da Apple.

Caratteristiche Tecniche

L’M2 Ultra è realizzato con un processo produttivo di seconda generazione a 5 nanometri e utilizza la tecnologia UltraFusion di Apple. Questa tecnologia consente di combinare due chip M2 Max per raddoppiare le prestazioni. Con ben 134 miliardi di transistor, l’M2 Ultra supporta fino a 192 GB di memoria, un miglioramento del 50 percento rispetto al M1 Ultra, e offre una larghezza di banda di memoria di 800 GB/s, il doppio del M2 Max.

La CPU dell’M2 Ultra è più potente del 20 percento rispetto a M1 Ultra, la GPU offre prestazioni fino al 30 percento più veloci e il Neural Engine è del 40% più veloce. Inoltre, il media engine del M2 Ultra raddoppia le capacità del M2 Max, in particolare nell’accelerazione ProRes.

Prestazioni e Capacità

L’M2 Ultra offre prestazioni e capacità sorprendenti per i flussi di lavoro più esigenti degli utenti professionali, mantenendo al contempo un’ottima efficienza energetica. Questo chip è in grado di gestire fino a sei Pro Display XDR, consentendo di lavorare con oltre 100 milioni di pixel per un’esperienza visiva senza pari. Inoltre, può riprodurre senza sforzo fino a 22 flussi di video ProRes 422 in 8K, superando le capacità di qualsiasi chip PC.

L’Impatto dell’Apple M2 Ultra sul futuro della tecnologia informatica

L’Apple M2 Ultra rappresenta un salto generazionale nella potenza e nelle prestazioni dei computer. Questo chip promette di portare la potenza di elaborazione a un livello mai visto prima, offrendo ai professionisti le prestazioni e le capacità di cui hanno bisogno per i loro flussi di lavoro più esigenti. Con l’M2 Ultra, Apple continua a spingere i limiti di ciò che è possibile con la tecnologia dei computer.