Secondo quanto riportato dall’autorevole sito di informazione motoristica Carscoops, la nuova generazione dell’Audi Q3 potrebbe già arrivare entro la fine del 2024 come MY 2025. Si tratterà di un suv interamente riprogettato, con condivisioni tecnologiche e soprattutto stilistiche con la futura Cupra Terramar.

La fonte delle informazioni che riportiamo nel presente articolo è la testata online Carscoops, come già riferito. Il tutto è consultabile al seguente link:

Sin dal suo debutto in Europa nel 2011 e dal suo arrivo in Nord America nel 2015, l’Audi Q3 è stata una delle vetture più vendute della Casa di Ingolstadt. Tra le sue principali avversarie ci sono la BMW X1 e la Mercedes GLA. Il suv è stato anche immortalato in alcune foto spia (VEDI LINK) che rivelano quelli che potrebbero essere i tratti estetici della terza generazione della Q3

La nuova Audi Q3 nascerà in un intrigante colpo di taglio dei costi di sviluppo, grazie al gemellaggio con la futura Cupra Terramar. Avremo la condivisione delle componenti principali e dello stabilimento produttivo (la stessa logica utilizzata ultimamente per Volkswagen Passat e Skoda Superb). Lo stabilimento produttivo sarà quello di Györ del Gruppo VW in Ungheria.

Le estremità anteriore e posteriore e lo stile inferiore delle porte sono molto simili tra Terramar e Q3. Inoltre il nuovo suv Audi è molto più elegante e dinamico rispetto all’attuale generazione. Posteriormente avremo una barra luminosa a LED che collega i gruppi ottici. Ritagli rettangolari nel paraurti anteriore integrano abilmente i fari anabbaglianti e abbaglianti. È interessante notare che le tradizionali maniglie delle porte sostituiscono gli elementi a filo presenti in alcuni design contemporanei, aggiungendo un tocco di eleganza classica. Anche internamente avremo un netto cambio di passo con uno stile più futuristico.

I principali punti di forza dell’abitacolo includeranno un enorme quadro strumenti OLED che integrerà perfettamente le informazioni di guida principali. Un ampio display di infotainment offrirà nuove caratteristiche, con Apple CarPlay wireless e Android Auto di serie ovviamente. Avremo anche (probabilmente opzionale) un head-up display dotato di realtà aumentata.

A livello motoristico vedremo gli ultimi propulsori nati sulle auto progettate su pianale MQB EVO. Ovvero il 1.5 a benzina TFSI mild hybrid, i 2.0 litri sempre a benzina ed il gasolio 2.0 TDI. Vedremo anche la plug-in con base 1.5 litri e 272 CV di potenza complessiva, con quasi 20 kWh di batterie e 100 km di autonomia a zero emissioni.

La nuova Audi Q3 del 2025 si troverà a dover affrontare la concorrenza di BMW X1, Volvo XC40, Range Rover Evoque, Lexus NX, Alfa Romeo Tonale e  Mercedes-Benz GLA. Per la rispettiva versione Sportback ci sarà, probabilmente, ancora da aspettare. Siamo comunque in attesa di conferme ufficiali.