Dacia Duster

Sono stati svolti i crash test EuroNCAP su alcuni degli ultimi modelli di auto lanciati in commercio. Nell’ultima tornata di test sono state valutate la Mercedes Classe E, la Volkswagen Passat, la Skoda Superb, la Skoda Kodiaq, la Dacia Duster e la Suzuki Swift. Dei sei modelli appena elencati, ben quattro hanno preso il massimo dei voti, ovvero le 5 stelle. Solo tre stelle per Dacia Duster e per la nuova Suzuki Swift.

Nonostante i segnali di miglioramento, l’economicità del progetto Dacia, porta a delle carenze in termini strutturali e nell’equipaggiamento di sistemi di ausilio alla guida votati alla sicurezza.

Inseriamo di seguito il file ufficiale preso dal sito di EuroNCAP con la scheda tecnica del crash test svolto sulla Dacia Duster.

Il risultato di tre stelle su cinque (piuttosto basso, vista la media dei test disputati nell’ultimo periodo dove le quattro stelle di solito sono alla portata di tutti) è stato dovuto maggiormente al test frontale ed alla prova di frenata automatica di emergenza per non investire pedoni e ciclisti. Proprio in questi due test la Dacia Duster si è dimostrata ancora piuttosto carente.

Inseriamo anche il video completo delle varie prove svoltesi sull’ultima generazione di Duster:

Insomma, a conti fatti possiamo dire che quello della Dacia Duster è sicuramente un bel progetto. Ovviamente la necessità di ridurre il costo di vendita ha dovuto far sì che gli investimenti in termini di sicurezza non potessero essere così onerosi. Spicca inoltre il confronto con il brand Skoda. parliamo ovviamente di auto diverse. Ma pensiamo al passato. Il brand Ceco era il marchio economico del gruppo Volkswagen, Ora non lo è più, le Skoda costano quasi come le Volkswagen. Ma questi aumenti di listino si sono tramutati anche in investimenti sulla sicurezza. Guardate lo stesso filmato per la wagon ceca:

Insomma alla fine di tutto, preferireste un’auto sicura ma costosa o vi piacerebbe spendere di meno tralasciando parecchio in termini di protezione? A voi la scelta.