Dacia Zen
Dacia Zen

Vista la grande ascesa che Dacia ha visto negli ultimi anni, potrebbero aprirsi nuovi scenari in un futuro non poi così distante. Il marchio ha appena proposto la Spring e la terza generazione della Duster. Nel breve termine, entro la fine dell’anno o al massimo entro il primo semestre 2025, assisteremo al lancio della Bigster e della media di segmento C.

Seguiranno poi i restyling di Sandero e Jogger, entro i primi mesi del 2026. Da lì in poi, se il successo del marchio manterrà il trend attuale, potremmo aspettarci nuove sorprese. Tra queste potrebbe esserci un nuovo modello, magari elettrico, per poter conquistare nuovi segmento di clientela.

Dacia Zen, il futuro suv elettrico del marchio romeno?

Stiamo pensando ad un suv di segmento C, di medie dimensioni, da proporre solo a batterie, quando il costo della tecnologia elettrica si sarà portato a livelli “da marchio Dacia”.

Vi mostriamo i render di quella che è denominata Dacia Zen. Suv futuristico, ma non troppo, che il marchio potrebbe proporre dopo il 2026. Le foto riportate nell’articolo, ovviamente non provenienti da fonte ufficiale, sono stare prese dal video del canale Youtube di HalotoCar. Inseriamo di seguito il link alla fonte:

POSSIBILI CARATTERISTICHE DELLA DACIA ZEN

La Dacia Zen potrebbe essere una vettura direttamente derivata dalla Renault Scenic E-Tech Electric a livello di pianale e dimensioni. Lunghezza quindi attorno ai 450 cm. Le motorizzazioni potrebbero prevedere una variante d’attacco da circa 150-160 CV con pacco batterie attorno ai 50-55 kWh per 450 km di autonomia. Potrebbe esserci poi una versione top di gamma da circa 180-200 CV, con batteria sui 65 kWh ed oltre 500 km di percorrenza. Il prezzo d’attacco della Dacia Zen potrebbe essere di circa 30 mila euro, quindi molto inferiore alla concorrenza. Per tutte le informazioni non ci resta che attendere. Rimanete connessi per tutti gli aggiornamenti.