Dopo la splendida vittoria alla 24 ore di Le Mans 2023, Ferrari è pronta a lanciare l’hypercar stradale, direttamente derivata dalla 499P che ha corso il mondiale endurance in questa stagione. Girano da tempo i muletti della nuova vettura, ecco come potrebbe essere in definitiva. La presentazione ufficiale potrebbe avvenire entro la primavera del 2024.

Le immagini utilizzate nell’articolo sono dei render presi dal filmato del canale Youtube di Cruise Control Global. Inseriamo di seguito il link alla fonte con la premessa che non si tratta ancora di foto ufficiali:

La nuova Ferrari F250 (sembra questo il nome scelto per l’auto) monterà un leggero motore termico V6 a benzina da almeno 700 CV. Ad esso verrà accoppiata un’unità elettrica da oltre 200 CV per una potenza totale combinata che potrebbe andare tra i 900 ed i 1.000 CV. Il propulsore elettrico sarebbe posto tra il motore termico ed il cambio.

L’auto sarà una due posti, dotata di aerodinamica davvero estrema, con enorme alettone nella parte posteriore. Questa maxi ala potrebbe arrivare solo nella variante denominata XX, che sarà più leggera e potente, con un output indicativo superiore ai 1.200 CV. Sono attese ancher due versioni più “tranquille”, coupè e spider. Davanti, invece, è presente un paraurti particolarmente elaborato con ampie prese d’aria e uno splitter pronunciato.

La nuova Ferrari F250 sarà sicuramente proposta in edizione limitatissima, destinata solamente a clienti altamente selezionati. Si ipotizzano tra le 500 e le 1.000 unità totali. Prezzo d’attacco di gran lunga superiore al milione di euro, senza personalizzazioni. Ovviamente non fasciamoci la testa su come poter avere l’auto. Queste versioni limitate sono “inarrivabili” per i comuni mortali. Solitamente per averle bisogna essere possessori di altri modelli esclusivi. Praticamente non ci resterà che poterne ammirare le foto e vedere le video prove ufficiali su internet. Restate connessi per tutte le novità