L’ultima generazione della Peugeot 508 è a listino dal 2018. La grande berlina francese sarà sottoposta a restyling agli inizi del 2023. Si tratterà del cambio di passo di metà carriera che porterà il modello sino a tutto il 2026.

L’auto sarà sottoposta a facelift estetico ed interno, con novità che interesseranno anche i motori. L’immagine usata in copertina è stata presa dal blocco di Ascariss Design. Inseriamo di seguito il link alla pagina dell’artista. Non si tratta comunque di immagini ufficiali.

https://ascarissdesign.blogspot.com/2021/10/peugeot-508-facelift.html

La nuova Peugeot 508 arriverà con il nuovo logo del brand sia davanti che dietro. Ci saranno inediti gruppi ottici con tecnologia full LED ed opzionalmente matrix LED. Lo stile riprenderà quello arrivato sulla neonata 308. Tutta rivista anche la calandra anteriore.

Internamente sulla Peugeot 508 2023 avremo nuovi materiali, il Peugeot i-Cockpit aggiornato ed un’implementazione di sistemi di assistenza alla guida. Tutte le novità riguarderanno sia la berlina che la wagon.

A livello di motorizzazioni avremo la possibile introduzione della tecnologia micro ibrida a 48 V sul 1.2 PureTech a benzina. Questo sarà sempre proposto in variante da 130 CV e forse da 155 CV. Dovrebbe esserci ancora la versione a gasolio, da capire se questa sarà affiancata anche da un’unità più potente per poter riacquistare clientela nel segmento delle aziende e dei gran camminatori, alla ricerca di diesel con 150-180 CV.

Confermata infine l’offerta di motorizzazioni ibride ricaricabili da 225 e da 360 CV di potenza combinata. Quest’ultima con trazione integrale. Dovrebbe essere incrementato il pacchetto di batterie, con la possibilità di garantire un’autonomia sino a circa 70 km in modalità elettrica.

Le vendite della nuova Peugeot 508 inizieranno indicativamente nella primavera del 2023, con listino che partirà da circa 37-38 mila euro. L’incremento sarà dovuto in parte alla crescita dei prezzi delle materie prime. Per tutti gli aggiornamenti continuate a seguirci.