Nata nel 2017, la Ford Fiesta è una delle regine del mercato delle compatte. Tra i modelli di punta della casa americana, mette in mostra una gamma molto ampia di motori articolati, tra cui benzina, ibrida, GPL e diesel. Abbiamo testato il modello di punta, la Fiesta ST da 200 CV a 3 porte.

La Ford Fiesta ST ha un look molto aggressivo grazie alla presenza dello spoiler e dei doppi terminali di scarico posteriori cromati. L’assetto è stato ribassato e le fiancate sono rifinite con grandi cerchi in lega da 18 pollici. Il frontale è sportivo, con una griglia a nido d’ape e una scritta ST rossa prominente. Parlando di dimensioni, la Ford Fiesta ST misura 407 cm di lunghezza, 174 cm di larghezza e 147 cm di altezza. I gradini raggiungono i 2,49 metri. Parlando del bagagliaio, la capacità è vicina ai 292 litri, non la migliore della sua categoria. Può ospitare fino a 5 passeggeri, ma i sedili posteriori possono ospitare comodamente 2 passeggeri. La plastica interna potrebbe essere migliorata. La massa totale della Ford Fiesta ST raggiunge i 1.262 kg in ordine di marcia, mentre nel serbatoio del carburante possono entrare 42 litri di benzina.

Il DNA della Ford Fiesta ST è da corsa. È una delle poche compatte del segmento B ad alte prestazioni. Sotto il cofano c’è un piccolo EcoBoost da 1,5 litri. Il motore turbo offre 200 cavalli. La coppia massima è già di 290 Nm a 1.600 giri/min. La velocità massima della Ford ST è di ben 232 km/h e lo sprint 0-100 impiega solo 6,5 secondi. Il motore è lo stesso che ha appena debuttato sul crossover Puma ST. Ottime capacità di allungamento, soprattutto sopra i 3.500 giri/min. La trazione è anteriore, abbinata ad un ottimo e preciso cambio manuale a 6 marce. Il motore, pur essendo un tre cilindri, vibra pochissimo quando la guida diventa sportiva, ed ha un sound davvero accattivante.

Gli pneumatici sono standard 205/40 R18. Potente impianto frenante con dischi autoventilanti con un diametro di 270 mm all’anteriore. Quando si tratta di consumi, questa Ford Fiesta ST si comporta bene. Spingi forte e l’auto consumerà, ma regolando la trazione può superare anche i 15 km/l. Ci sono tre modalità di guida tra cui scegliere: Normale, Sport e Pista.

La Ford Fiesta ST con il motore EcoBoost da 1,5 litri da 200 CV costa € 30.650. Considerando la completezza degli accessori standard, questo numero non è piccolo. A quella cifra, hai cerchi in lega da 18 pollici, freni a disco con pinze rosse, climatizzatore automatico, selettore della modalità di guida e sensori di parcheggio posteriori. L’abitacolo è inoltre dotato di sedili sportivi Recaro, pedaliera in alluminio, volante sportivo riscaldato rivestito in pelle. La radio B&O premium sound system, il sistema di infotainment SYNC 3 MP3 con schermo di navigazione touch da 8″, la radio DAB, i comandi al volante e 2 prese USB sono sempre di serie. Per la sicurezza, c’è il riconoscimento dei segnali stradali – TRS (Automatic Traffic Sign Recognition System), Lane Departure Warning e Lane Keep Assist (lane Keep Assist), Driver Fatigue Control, Emergency Brake Assist e Speed ​​​​Limiter. Per rendere l’auto davvero completa, consigliamo di aggiungere il Driver Assistant Pack ST (1.050 euro), che include il sistema BLIS (monitoraggio dell’angolo cieco), protezioni per i bordi delle porte (protezione della porta), pre-collision assist (pre-collision assist – collisione e riconoscimento pedoni) ) e telecamera posteriore.

Una delle migliori compatte ad alte prestazioni della sua categoria, la Ford Fiesta ST è agile e divertente, e il freno a mano è ancora manuale, ed è un divertimento… a 360 gradi.